Strada per la conformità GDPR (video)

Da dove inizia il percorso verso la conformità con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR)? A partire dal 25 maggio 2018, le aziende che operano in Europa e che detengono informazioni personali sui cittadini europei dovranno rispettare una normativa che si preannuncia una revisione radicale della normativa esistente in materia di protezione dei dati.

Ad esempio, in base alla nuova normativa, le aziende che subiscono una violazione della sicurezza dei dati riceveranno sanzioni in base al GDPR fino al 4% del fatturato globale (per un massimo di 20 milioni di euro), mentre dovranno rispettare modifiche quali il "diritto all'oblio", la portabilità e l'eliminazione dei dati. Alcune aziende potrebbero inoltre dover assumere un responsabile della protezione dati (DPO).

Nonostante queste rappresentino le maggiori modifiche alla normativa europea in materia di protezione dei dati da più di 20 anni, molte organizzazioni non sono pronte al cambiamento. Infatti, diverse indagini di mercato hanno dimostrato che la maggior parte delle aziende europee non sono attualmente conformi al GDPR.

Attraverso alcuni semplici passaggi, le aziende possono intraprendere la via verso la conformità al GDPR. Guardate questa interessante animazione sulla lavagna per scoprire come adottare il GDPR e trasformare la vostra azienda.

(Voce fuori campo in inglese)

Proprietà dei dati Responsabile della conformità dei dati (CCO) Responsabile della protezione dei dati (DPO) Responsabile della sicurezza di informazioni e comunicazione (CISO) Team legali Violazione dei dati

Condividi con noi la tua opinione e partecipa alla discussione su LinkedIn!

SOTTOSCRIZIONE

Iscrivetevi per ricevere gli aggiornamenti di GDPR & Beyond